Laboratorio creativo “E la testa ritrovò le mani…”

Nell’anno scolastico 2015-2016, i docenti di sostegno dell’Istituto hanno organizzato un laboratorio creativo, di manualità, destinato agli alunni diversamente abili iscritti nelle nostre classi, con l’obiettivo principale di offrire loro un’occasione per esprimere la propria creatività e manualità nella massima autonomia possibile.
Il fine del laboratorio è quello di imparare nuove tecniche lavorative artigianali, esprimendo la propria creatività ed essere riconosciuti in quello che fanno. Le lavorazioni adottate diventano anche esercizi di geomotricità che permettono di sviluppare la sensibilità al tatto, di imparare ad utilizzare pennelli e altri attrezzi e di riconoscere i colori.
Nella prima parte dell’anno, il lavoro dei docenti e degli alunni è stato supportato dalla presenza di un’esperta esterna, la Sig.ra Claudia Castrioto, che ha aiutato i ragazzi nella realizzazione di alcuni oggetti destinati all’allestimento di una piccola mostra in occasione delle feste natalizie.
Nella seconda parte dell’anno, i docenti stessi hanno continuato ed organizzato il laboratorio producendo piccoli segnalibri per la festa della Donna, distribuiti, poi, a tutto il personale femminile della scuola. Come era facilmente prevedibile, gli alunni diversamente abili hanno risposto con entusiasmo al progetto, dimostrando sin da subito partecipazione, impegno ed interesse come testimoniano le foto e i video dell’iniziativa.

 

La coordinatrice del gruppo H

Prof.ssa Stefania Mudoni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi